E ora veniamo ai saluti



uploaded_image


E ora veniamo ai saluti, quest’anno smetteranno l’attività agonistica presso la nostra Società quattro
ragazze che hanno scritto pagine importanti della storia della Società Volley Cherasco
Partiamo da Francesca Bo, capitano di lungo corso della squadra cheraschese, ha fatto la trafila nelle
giovanili per poi diventare la capitana delle ultime due stagioni, annate che saranno sicuramente ricordate
a lungo.
Regista della squadra, è lei che ha condotto il Volley Cherasco nella splendida stagione 2018-2019
culminata con la promozione in serie D, conclusa con la finale vinta a Savigliano contro le locali della Vbc.
Atleta grintosa ma anche riflessiva nei momenti importanti di una gara, caratteristica importante per un
palleggiatore
Passiamo a Roberta Bergesio, meglio conosciuta come Bobi; figura storica del Volley Cherasco, molto
disponibile anche ad aiutare la società nelle varie attività a latere. Sopperisce alla mancanza di centimetri
con una intelligenza tattica invidiabile, di lei non si ricordano attacchi feroci e potenti ma è stata
sicuramente una freccia importante per l’arco delle cheraschesi; spesso in doppia cifra nelle partite della
stagione in prima divisione, e quest’anno nelle partite disputate nel campionato regionale non ha
sicuramente patito il passaggio di categoria, da ricordare l’ottima prestazione contro Lpm battuto sia a
Mondovì che tra le mura amiche
E veniamo a Giulia Mattis, libero titolare della squadra nerostellata; anche lei è proprio il caso di dirlo visto
che ha rivestito il ruolo di libero, ha difeso la squadra negli ultimi anni vincendo il campionato di Prima
divisione e disputando quest’anno il campionato di Serie D fino alla sospensione causa Covid-19.
Atleta che si fa poco sentire fuori dal campo ma è nel rettangolo di gioco che la sua presenza è importante,
molto regolare e precisa, non si ricordano partite esaltanti ma la sua costanza è stata determinante per i
risultati del Volley Cherasco
Infine salutiamo Francesca Botta che purtroppo per motivi universitari non riesce a dare la disponibilità.
Ragazza molto disponibile, a malincuore saluta la società nerostellata, in questa stagione di serie D si
alterna molto alla capitana Francesca Bo e dimostra di poter essere senza problemi una protagonista per un campionato regionale.



Articolo tratto da: Volley Cherasco Home Page - http://volleycherasco.it/
URL di riferimento: http://volleycherasco.it/index.php?mod=none_News&action=viewnews&news=1594210426